atleta linda e sexy Anna Kalinskaya - Tennis Athletics beautiful and sexy athlete

Allenamento da atleta: tennis con Anna Chakvetadze

La famosa tennista e commentatrice sportiva russa Anna Chakvetadze ha invitato la redazione del campionato al suo allenamento e ci ha parlato di cosa significa per lei uno stile di vita sano e attivo.

- Come ti mantieni in forma?
- Ho frequentato diversi corsi di thai boxe, mi è piaciuto. Ma il mio problema è che la schiena inizia rapidamente a farmi male. Questo è un infortunio professionale, a causa del quale ho lasciato il grande sport. In generale, credo che lo sport possa essere presente nella vita di ogni persona, e per questo non è necessario andare in palestra. Puoi dedicare 15-20 minuti al giorno agli esercizi, aumentando così la vitalità.

Allenamento da atleta: tennis con Anna Chakvetadze

Allenamento con Anna Chakvetadze

Foto: Alexander Safonov, Championship

- Aderisci a uno stile di vita sano?
- Sì, praticamente non lo faccio Mangio carboidrati, non bevo alcolici, non fumo. Quando ho praticato sport professionalmente, non ho monitorato affatto la mia dieta. Abbiamo mangiato di tutto (ride) . Quando ho lasciato lo sport, l'allenamento è diventato meno intenso e ho iniziato a notare che i chilogrammi sono solo un vantaggio. Poi ho iniziato a monitorare il sistema alimentare.

- Dicci cosa stai facendo ora. Il tennis è presente nella tua vita?
- Certo, un anno e mezzo fa ho aperto la mia scuola di tennis. Al momento ci studiano 40 studenti e ci sono tre allenatori, ma la scuola sta crescendo, quindi voglio attirare nuovi specialisti nel tempo. Non ci concentriamo sulle implicazioni professionali, insegniamo il tennis a tutti. Credo che a chiunque possa essere insegnato a giocare a un livello o un altro.

Allenamento da atleta: tennis con Anna Chakvetadze

Allenamento con Anna Chakvetadze

Foto: Alexander Safonov, Championship

- Anche se una persona decidesse di giocare a tennis a 20 anni?
- In questo caso ovviamente puoi giocare solo a livello amatoriale. Sono ancora cose diverse: essere un professionista e giocare bene. Ma se un bambino vuole concentrarsi sui suoi studi o, ad esempio, quando entra in un'università, un certo livello di abilità sportive lo aiuterà, allora siamo sempre pronti ad aiutare. Mi sembra che giocare a tennis sia sempre vantaggioso. In primo luogo, sei costantemente in movimento e, in secondo luogo, il tennis è considerato uno sport d'élite. E in generale, più puoi, meglio è.

Armen Teg-Grigoryan , capo del dipartimento Programmi di giochi in rete, maestro di tennis: tuttavia, allenarsi solo con un allenatore non puoi raggiungere la perfezione. Accade spesso che un tirocinante si abitui all'allenatore, preveda i suoi movimenti e, di conseguenza, la direzione del colpo. Pertanto, è importante giocare con altri partner, perché la tua vittoria dipende dalla velocità con cui ti adatti allo stile di gioco dell'avversario, scopri le sue tattiche.

- Ora sull'allenamento. SkoQuanto dura il riscaldamento per i tennisti?
- In media, il riscaldamento dovrebbe essere di almeno 5-10 minuti. I bambini, ovviamente, sono più piccoli, perché possono stancarsi se il riscaldamento è troppo lungo e intenso. Per gli atleti professionisti, un riscaldamento richiede un tempo diverso: per alcuni sono sufficienti 10 minuti e per altri mezz'ora.

- Quanta acqua dovrebbe bere un atleta durante il giorno?
- Dipende da quanta energia spendi in un giorno. Se hai una giornata normale senza allenamento, devi bere almeno una bottiglia d'acqua (da un litro e mezzo a due litri) e se ti alleni intensamente, allora, ovviamente, devi bere di più.

- Dovresti prendere cibo pre-allenamento? E se sì, quale?
- È meglio non mangiare un'ora prima dell'allenamento, ma se non funziona, puoi fare uno spuntino con carboidrati veloci (riso, pasta, pane). Le proteine ​​(pesce, carne, pollo) è meglio non mangiare prima dell'esercizio, perché non avrà il tempo di digerire e potresti avvertire disagio e pesantezza allo stomaco. Ma dopo l'allenamento il corpo ha bisogno di recuperare, in questo caso le proteine ​​sono ciò di cui hai bisogno.

Allenamento da atleta: tennis con Anna Chakvetadze

Allenamento con Anna Chakvetadze

Foto: Alexander Safonov, Championship

- Quali sono i principali errori commessi dai principianti quando iniziano a giocare a tennis?
- I principianti vogliono immediatamente giocare con un punteggio. Ho visto più di una volta come vengono persone che non hanno ancora attrezzature tecniche, ma stanno già cercando di competere. Capisco che sia divertente e interessante, ma se vuoi che sia interessante per te e il tuo avversario o partner, allora è meglio prendere alcune lezioni, imparare la tecnica corretta e solo allora giocare con un punteggio. Inoltre, i principianti spesso acquistano scarpe da jogging invece di quelle da tennis. Questo è un punto molto importante, devi esercitarti con le scarpe da tennis, che non consentono al tuo piede di muoversi. Nelle scarpe da corsa, la gamba potrebbe scivolare di lato e c'è un'alta probabilità che tu possa infortunarti.

- Dicci, in quali progetti nel prossimo futuro possiamo vederti o sentirti?
- Faccio da esperto sportivo, commentando il tennis in televisione. Ora ci stiamo preparando attivamente per il Roland Garros. C'è un altro progetto, che è anche legato allo sport, ma finora è rimasto un po 'in stallo. Non appena sarà implementato, te ne parlerò in dettaglio. In generale, faccio tutto ciò che riguarda lo sport. Ora questo mi interessa da un punto di vista commerciale.

- Cos'altro ti prende il tempo libero oltre al tennis?
- Recentemente mi sono interessato all'arte. Gli amici mi hanno invitato all'asta di Sotheby's, che si tiene a Londra, dopo di che ho sviluppato una voglia di arte. La conoscenza in quest'area è ancora superficiale, ma questo mondo sconosciuto è molto intrigante.

Allenamento da atleta: tennis con Anna Chakvetadze

Formazione con Anna Chakvetadze

Foto: Alexander Safonov, Championship

TOP - 3esercizi di riscaldamento di Anna Chakvetadze

1. Movimento circolare con le mani
Stai dritto, metti i piedi alla larghezza delle spalle, metti le braccia ai lati. Inizia lentamente a eseguire movimenti circolari in avanti e poi indietro.

Errore grave: assicurati di portare le braccia completamente in alto in modo che la colonna vertebrale si allunghi. Se non lo fai, anche da un esercizio così elementare può farti male la schiena.

2. Movimenti circolari delle spalle
Piega i gomiti, metti la punta delle dita sulle spalle. Esegui movimenti circolari avanti e indietro.

3. Piegare il busto in avanti da una posizione eretta
Stai dritto, i piedi alla larghezza delle spalle, schiena dritta. Da questa posizione, abbassa il corpo, cercando di raggiungere il pavimento con le mani. Questo esercizio di stretching sentirà immediatamente la tua schiena raddrizzarsi.

Aggiungendo questi tre semplici esercizi al tuo riscaldamento e eseguendoli ogni mattina, non solo allungherai i muscoli della schiena, ma fornirai anche energia a te stesso ed emozioni positive per l'intera giornata.

Allenamento da atleta: tennis con Anna Chakvetadze

Formazione con Anna Chakvetadze

Foto: Alexander Safonov, Championship

L'allenamento con l'atleta si è svolto nel World Class Pavlovo Fitness Club.

Allenamento ad alta intensità per preparazione Tennis

Messaggio precedente Il tuo stile di vita. Come sarà la nuova sezione?
Post successivo Corriamo per coloro che non possono. Wings for Life World corre da una prospettiva diversa