Calling All Cars: Ice House Murder / John Doe Number 71 / The Turk Burglars

Prepara la racchetta in inverno e il campo in estate: da dove iniziare il tuo viaggio nel beach tennis?

Parallelamente agli sport ormai divenuti ormai da tempo un luogo comune e consuetudinario, nel nostro Paese, inaspettatamente per tutti, si stanno rafforzando le posizioni di una disciplina giovanissima, che ha già portato dalla Russia più di una medaglia ai giocatori. Artyom Paramonychev, capitano e allenatore della nazionale juniores russa, ci ha raccontato da dove iniziare a giocare a beach tennis e quali prospettive ci aspettano questo sport nel prossimo futuro.

- Cominciamo con una retrospettiva. Il beach tennis è uno sport molto giovane, ma già si discute sulla sua storia. Come è iniziato tutto?

- Non ci possono essere discussioni qui. I fondatori sono italiani, senza riserve. Sono stati loro a inventare questo sport in casa, a svilupparlo, a creare le regole. C'è anche il beach tennis in America, appartiene ad un'altra federazione. E c'è l'ITF, sotto l'egida del quale si svolgono tutti i tornei di beach tennis. Quindi queste sono due organizzazioni concorrenti parallele, ma la principale e più famosa è l'ITF. Comprende tennis e beach tennis. Gli americani hanno tirato fuori questo sport più tardi. Sì, il beach tennis ha due percorsi di sviluppo in paesi diversi. Ma solo il tempo può dimostrare quale di loro sarà più promettente.

- Nonostante la sua giovane età, il beach tennis ha già guadagnato popolarità in tutto il mondo e sta diventando sempre più comune di anno in anno. Qual è, secondo te, il segreto di un decollo così rapido?
- Questo è uno sport molto dinamico e spettacolare che richiede al giocatore un colossale allenamento fisico, tattico e tecnico, stabilità emotiva e adattamento alle condizioni esterne. I tornei si svolgono su spiagge diverse, in paesi e climi diversi. Dobbiamo abituarci a voli costanti, nuovi rivali. Il calendario dei tornei è piuttosto intenso, mentre ad ogni gara gli atleti cercano di dare il massimo e vincere. Lo spirito di competizione è molto forte qui. Può essere visto letteralmente ad occhio nudo. Quando guardi una partita in campo, noti subito la lotta dei personaggi, la forza, l'abilità, l'agilità. È uno sport molto vario.

Prepara la racchetta in inverno e il campo in estate: da dove iniziare il tuo viaggio nel beach tennis?

Foto: facebook.com

- Come è nata la tua passione per il beach tennis?
- Diversi anni fa i miei amici mi hanno invitato a giocare. Sono venuto, mi sono messo in gioco e ora cerco di fare tutto il possibile per il suo sviluppo nel nostro Paese. Prima di tutto mi occupo della squadra junior, perché il nostro futuro è nei bambini. Ci auguriamo che il beach tennis sia incluso nel programma dei Giochi Olimpici nel prossimo futuro. Poi gli juniores, che stiamo attualmente preparando e allenando, occuperanno posizioni di primo piano nell'arena mondiale.

- A che età è meglio iniziare a giocare a beach tennis? Esistono restrizioni?
- Nessuna restrizione. Puoi iniziare all'età di cinque anni, con giochi all'aperto sulla sabbia. Sono molto utili per il corpo, sviluppano bene coordinazione, destrezza e qualità fisiche. E poi - puoi giocare tranquillamente fino a 80-90 anni e mostrare buoni risultati nel tuocategoria di età. La cosa più importante è essere propositivi, allegri e godersi il gioco.

- In cosa consiste una pratica di beach tennis?
- Due volte a settimana e almeno un'ora - allenamento fisico generale. Spostarsi sulla sabbia non è così dannoso per le articolazioni, ma è una superficie piuttosto viscosa, è difficile allontanarsi da essa. Pertanto, abbiamo molti esercizi di corsa e salto sulla sabbia. Ci alleniamo sempre in un ambiente in cui sarà necessario giocare.

Con giocatori esperti, l'allenamento si svolge tre volte a settimana per tre ore. L'enfasi principale in fisica è sul rafforzamento di gambe, braccia e schiena. Due ore su tre sono dedicate a lavorare con la palla. Durante la stagione di gioco, la preparazione fisica generale è ridotta in allenamento, perché in un paio di mesi gli atleti acquisiscono una buona forma fisica e durante l'anno semplicemente la mantengono.

Dal punto di vista della psicologia, è importante capire: ogni giocatore è un individuo. Il beach tennis è uno sport puramente di coppia. Insegniamo ai bambini a interagire tra loro, perché tutti sono una persona, tutti cercano di mettersi alla prova. Il team deve lavorare come un organismo ben coordinato. È importante essere in grado di adattarsi, adattarsi al tuo partner e andare avanti insieme.

Prepara la racchetta in inverno e il campo in estate: da dove iniziare il tuo viaggio nel beach tennis?

Foto: facebook.com

- Le partite di solito durano a lungo?
- La durata media di una riunione è di un'ora. Durante questo periodo, viene giocata una partita da tre set. Circa 20 minuti per un set. Ovviamente ci sono anche combattimenti più prolungati. Tutto dipende dagli avversari in campo. Se mostrano una qualità di gioco uguale, la partita potrebbe trascinarsi.

- Quanto è traumatico il beach tennis e qual è la specificità degli infortuni?
- Ci sono meno infortuni nel beach tennis che nel tennis. Le cadute sulla sabbia sono molto più morbide e, soprattutto, non c'è carico d'urto sulle articolazioni. L'unica lesione caratteristica qui è la spalla, perché la maggior parte dei pugni viene eseguita sopra o da dietro la testa. Questo può portare a lesioni alle mani, ma tutti i giocatori lavorano con fasce di resistenza per la prevenzione. Tuttavia, gli infortuni possono accadere perché gli stress nel beach tennis sono grandi. Gli atleti possono giocare fino a tre partite al giorno.

Anche le ginocchia a volte soffrono, ma anche molto meno spesso che nel tennis. Il motivo principale, ancora una volta, è il sovraccarico.

- Ci sono lesioni dovute a un tribunale poco preparato?
- Sì, è possibile. Nelle zone chiuse la sabbia è solitamente pulita, ordinata e priva di impurità, e sulle spiagge aperte, anche pulite, può sempre rimanere qualcosa. Ad esempio, una conchiglia o un frammento di vetro. Puoi calpestarlo o cadere e farti male. Calzini da beach tennis sono disponibili per la protezione in queste situazioni. Sono realizzati in neoprene e sono disponibili in diverse densità.

- Gli atleti non trascurano queste misure di sicurezza?
- La maggior parte delle persone preferisce giocare a piedi nudi, perché in questo modo senti meglio il campo e la sabbia. Ma in alcuni tornei è impossibile giocare senza calzini. Ci sono diverse spiagge, grandi frazioni di neska, tante impurità ... Dipende tutto dagli organizzatori del torneo.

- Parlaci dell'aspetto materiale delle lezioni di beach tennis. Quanto costano finanziariamente?
- Tutto dipende dalla stagione e dall'allenatore. In estate il costo dell'affitto di un campo è di circa 1000 rubli l'ora, mentre in inverno, quando dobbiamo allenarci in palestra, va dai 1500 ai 3000. Il costo dei servizi di un pullman è lo stesso: dai 1000 ai 3000 mila rubli l'ora. Tutto dipende dalle sue qualifiche, dalla scuola sportiva specifica e dall'ora in cui si svolgono le lezioni. Le lezioni serali in qualsiasi club sono commerciali e piuttosto costose.

- E l'attrezzatura?
- Fondamentalmente, hai solo bisogno di una racchetta. Può costare da 5.000 a 15.000 rubli, a seconda del modello, del produttore e del livello della racchetta stessa. Ci sono quelli amatoriali, con loro è più facile per i giocatori alle prime armi; ma ci sono anche quelli professionali. Hanno rigidità, peso, equilibrio diversi. Tutto dipende da ogni singolo atleta. Il giocatore sceglie la racchetta per se stesso.

C'è la possibilità di personalizzazione, individualizzazione della racchetta, il suo miglioramento in base alle loro caratteristiche. È possibile eseguire ulteriori applicazioni per migliorare la rotazione. A volte cambiano la rigidità, spostano l'equilibrio. Questo viene fatto da professionisti del beach tennis. L'atleta consegna la racchetta nelle mani di un maestro fidato. Esistono anche in Russia, ma il più delle volte lo fanno gli italiani. Ogni anno viene rilasciata una nuova collezione di racchette.

- Ci sono requisiti per l'attrezzatura?
- Secondo il regolamento, devono essere presenti pantaloncini e una maglietta, ma può essere anche una giacca senza maniche. Le ragazze spesso indossano costumi da bagno sportivi speciali. In generale, la forma è la stessa del beach volley. Potrebbe esserci una sciarpa, un berretto, una bandana sulla testa. È consentito anche il braccialetto.

Prepara la racchetta in inverno e il campo in estate: da dove iniziare il tuo viaggio nel beach tennis?

Foto: facebook.com

- Forse Forse conosci esempi in cui famosi rappresentanti di qualche altro sport giocavano a beach tennis?
- In generale, molti tennisti provano periodicamente a giocare a beach tennis - Ho visto Dinara Safina, Alena Likhovtseva, Dima Tursunov nel caso , Ekaterina Bychkova e molti altri. Anche star come Rafael Nadal e Roger Federer si sono cimentati nel beach tennis.

- In quali città della Russia si è sviluppato meglio il beach tennis?
- C'è una squadra nazionale di St. -Petersburg. Il beach tennis si sta sviluppando bene a Samara. Il campionato russo si è tenuto quest'anno a Rybinsk. Funzionano molto bene in questa direzione a Togliatti. Ho sentito che recentemente hanno mostrato un grande interesse per il beach tennis a Novosibirsk. Mosca ha il maggior numero di campi da spiaggia al coperto, quindi abbiamo molti buoni giocatori. Diversi giovani promettenti vivono a Tver, partecipanti regolari al campionato e alla Coppa di Russia. I bambini di Yaroslavl stanno promuovendo il beach tennis. Vorrei vedere un ufficio di rappresentanza a Sochi. Quest'anno c'è stato un incontro durante la Coppa del Cremlino, a cui hanno partecipato attivisti interessati da Sochi. Anche loro peròt sviluppare il beach tennis lì. Fa caldo nel territorio di Krasnodar, proprio quello di cui hai bisogno. La cosa principale è che dovrebbero apparire siti come Mosca, Rybinsk e Togliatti: si tratta di centri di tennis certificati professionali con infrastrutture eccellenti, posizione comoda all'interno della città e accessibilità ai trasporti.

- Cosa sono, secondo te, prospettive per il beach tennis nel prossimo futuro?
- Serve un afflusso di persone, nuovi atleti, idee, talenti. Abbiamo una vasta esperienza nella comunicazione e nella cooperazione con gli stranieri. Possiamo condividere tutto. Il beach tennis attira sempre molti spettatori perché si svolge in un'atmosfera piacevole, gioiosa e molto calda. Insieme possiamo evolverci, andare avanti e creare un enorme pianeta del beach tennis.

Prepara la racchetta in inverno e il campo in estate: da dove iniziare il tuo viaggio nel beach tennis?

¿Volverías a Vivir en ARGENTINA? ¿Qué pasó con el HOTEL en Córdoba? 🇦🇷 | PREGUNTAS CON DANIEL

Messaggio precedente Cosa guardare? I 10 migliori film sull'hockey
Post successivo Colpisci direttamente sul bersaglio. Linea di tiro personale di Bjoerndalen e Domracheva